Società

DOLOMITE FRANCHI S.p.A., certificata con ISO 9001, ISO 14001 e OHSAS 18001 è una Società del Gruppo INTOCAST AG, dedicata esclusivamente alla produzione di refrattari di dolomite, formati e non formati, per il rivestimento refrattario di siviere, convertitori AOD e forni elettrici ad arco EAF.

Sede legale e stabilimento si trovano a Marone, sulla sponda orientale del Lago d’Iseo, in provincia di Brescia. Lo stabilimento è vicino alla sua propria cava da dove viene estratto il minerale di dolomite (dolomia) di eccellente qualità, che dopo cottura in forni verticali forma la materia prima (sinterdolomite) per la produzione di masse e mattoni.

Dolomite Franchi S.p.A. Marone (Bs)

Storia della DOLOMITE FRANCHI S.p.A.

  • 1919
    Attilio Franchi fonda la DOLOMITE FRANCHI
    Inizio produzione masse monolitiche per forni Martin-Siemens

  • 1956
    Brevetto e produzione dei DOLOBLOC, grandi blocchi prefabbricati per le pareti dei forni elettrici e dei forni Martin-Siemens

  • 1980
    Chiusura della vecchia cava di Marone e apertura della nuova cava di Calarusso nel comune di Zone.

  • 1984
    Nuovo stabilimento per mattoni:
    inizio produzione di PENTABRICK, mattoni di dolomite temperati per la Metallurgia Secondaria

  • 1989
    VEITSCH-RADEX AG (Società del Gruppo RHI) acquisisce il 48% delle azioni della DOLOMITE FRANCHI S.p.A.

  • 1993
    Il Gruppo RHI acquisisce la maggioranza azionaria

  • 2007
    RHI completa l’acquisizione di DOLOMITE FRANCHI S.p.A

  • 2017
    INTOCAST AG rileva il 100% di DOLOMITE FRANCHI S.p.A

Politica Aziendale

Salute, sicurezza industriale e protezione dell’ambiente con processi e prodotti di alta qualità sono gli elementi essenziali della POLITICA AZIENDALE della DOLOMITE FRANCHI S.p.A.

La Società e tutti i suoi dipendenti contribuiscono attivamente nel migliorare:

QUALITA’ E SICUREZZA
PROTEZIONE DELL’AMBIENTE
L’EFFICIENZA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI PRODOTTI E DEI PROCESSI DI PRODUZIONE

Obbiettivi raggiunti grazie alle certificazioni ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001 unitamente all’adozione del proprio CODICE ETICO che ci consente di ottenere il massimo risultato operativo operando nel pieno rispetto delle leggi e dei principi di chiarezza e trasparenza.

Modello Organizzativo 231

I principi che guidano la nostra organizzazione nella gestione delle attività aziendali.

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001 n. 231 (di seguito “il Decreto”) ha introdotto, nell’ordinamento giuridico italiano, un sistema di responsabilità amministrativa delle Società per taluni reati commessi da amministratori, dirigenti o dipendenti nell’interesse o a vantaggio della Società stessa.

In base a tale disciplina, nel caso in cui vengano commessi i reati previsti nel Decreto e secondo le condizioni ivi specificate, la Società (in quanto entità legale) può essere ritenuta direttamente responsabile, a meno che non dimostri di avere adottato un modello di organizzazione, di gestione e di controllo tale per cui l’azione sia stata commessa da una singola persona, in violazione alle disposizioni aziendali.

DOLOMITE FRANCHI S.p.A. ha quindi adottato un proprio Modello Organizzativo, ispirato a criteri di sana gestione aziendale e volto, tra l’altro, a prevenire la commissione dei reati previsti dal Decreto.

Il compito di vigilare sull’osservanza ed il rispetto del Modello è assegnato all’Organismo di Vigilanza che è composto da professionisti esterni alla Società con l’intento di soddisfare i requisiti di indipendenza, professionalità e continuità di azione previsti dal Decreto.

Strettamente collegato al Modello è il CODICE ETICO che traccia le linee guida cui tutto il personale della Società deve attenersi nella gestione dei rapporti interni ed esterni all’azienda e che si ispirano ai valori etici e sociali di correttezza, integrità, onestà e trasparenza.

Ogni eventuale segnalazione, relativa a condotte illecite rilevanti ai sensi del D.Lgs. 231/2001 o a violazioni del Modello commesse da personale dell’Organizzazione, può essere inoltrata all’Organismo di Vigilanza di DOLOMITE FRANCHIi S.p.A.,

a mezzo e-mail al seguente indirizzo:
odv@dolomitefranchi.it

via posta all’indirizzo:
Via Zanardelli 13,
25054 Marone (BS) – Italia,

all’attenzione dell’ all’Organismo di Vigilanza di Dolomite Franchi S.p.A.